Io Guido Io Decido

Tagliando auto: La manutenzione preventiva da fare sulla tua auto

Home  >>  BLOG  >>  Tagliando auto: La manutenzione preventiva da fare sulla tua auto

Tagliando auto: La manutenzione preventiva da fare sulla tua auto

On Dicembre 21, 2015, Posted by , In BLOG, With No Comments

Tagliando auto: La manutenzione preventiva da fare sulla tua auto

03_031213_Четыре фактора

La manutenzione preventiva regolare è probabilmente la sola cosa che si può fare per essere un proprietario di auto felice e risparmiare soldi per le riparazioni in futuro. Tuttavia, non tutti sono d’accordo su ciò che la manutenzione preventiva è, ciò che si dovrebbe fare, e quando si dovrebbe farlo. Ecco alcuni suggerimenti che si applicano a qualsiasi veicolo. Chiunque abbia mai lavorato su auto o speso un sacco di soldi per riparata vi dirà: Non ignorare mai la  manutenzione preventiva. Le basi, sono cambiare il vostro olio (https://it.wikipedia.org/wiki/Olio_lubrificante), controllare la pressione dei pneumatici, perchè fare le ispezioni programmate è come fare regolari controlli al medico. Mantengono in buona salute e danno la possibilità agli esperti di capire l’eventuale problema prima che diventi una cosa importante. Questo è il primo passo verso il risparmio di alcune migliaia di euro! 

In primo luogo, leggere il manuale uso e manutenzione

uso-e-manutenzione

Prestare attenzione al manuale di uso e manutenzione. Indipendentemente dal veicolo che si guida, il vostro programma di manutenzione che è al suo interno, anche se è sviluppato in modo generico per tutti gli usi (purtroppo non è specifico), non conosce il vostro stile di guida e il tipo di utilizzo che fate dell’auto. Scoprirai, tuttavia, come il produttore suggerisce che cambi l’olio, i filtri e le eventuali cinghie di trasmissione. Potrai anche scoprire se si sta utilizzando il giusto tipo di olio, in primo luogo.

E’ come accendere qualcosa di tecnologicamente avanzato o un elettrodomestico senza controllare il manuale per assicurarsi di sapere cosa si sta facendo. La maggior parte degli appassionati di auto sanno già quanto questo sia importante, ma è comunque importante anche per le persone che non si considerano interessate sapere come funziona la propria auto. Se si sta utilizzando l’olio sbagliato, per esempio o se si sta causando danni che ti costano più da risolvere di quanto si potrebbe risparmiare utilizzando materiali a buon mercato.

Manutenzione Preventiva: Bisogni per ogni veicolo

controlli-auto

Molte persone hanno sottolineato che la manutenzione preventiva è probabilmente uno dei più grandi modi per risparmiare soldi, non attivamente, ma nel lungo periodo. Trascorrere un po di tempo su queste basi vi salverà da riparazioni più costose più tardi:

  • Fate la vostra ispezione. E ‘piuttosto semplice, ma è importante la vostra attenzione ai cambiamenti della vostra auto ! Assicurarsi che tutte le luci funzionino. Controllare la pressione dei pneumatici almeno ogni 2 mesi (acquistare un manometro economico e tenerlo nel cassetto portaoggetti). In modo questo modo si ottiene una migliore resa chilometrica che consente di risparmiare denaro nei consumi se si scopre una pressione troppo bassa . Ascoltare per eventuali strani suoni, dentro e fuori. Assicurarsi che i pneumatici abbiano abbastanza battistrada.
  • Imparare a controllare i fluidi. Antigelo, servosterzo, liquido di raffreddamento e anche il liquido tergicristallo. Si dovrebbe imparare come controllare quei livelli! Anche se il manuale del proprietario non ha molto da dire circa il controllo il vostro fluido di trasmissione o antigelo, non abbiate paura ad aprire il cofano e vedere se si può verificare e soprattutto, mai ignorare una perdita o presunta tale.
  • Ispezionare le cinghie dentate e sostituire quando necessario. Anche in questo caso, il manuale d’uso offrirà numeri reali per il tipo di veicolo. Se non si riesce a trovare il manuale, cercate on-line. Probabilmente troverete la raccomandazione giusta per la vostra auto. Usate internet o chiedete al vostro meccanico di ispezionare le cinghie. Se sono ancora in buona forma, non preoccupatevi, ma se sono usurate, farle sostituite prima che si rompano. Pena il danneggiamento di altri accessori e/o orgnai importanti che rendendo la riparazione ancora più costosa.
  • Controllare l’olio e farlo cambiare regolarmente. Se la vostra auto ha una astina per controllare il livello e il  colore e l’olio o se l’asta è stata sostituita con un misuratore elettronico, si dovrebbe sapere come controllarlo lo stesso. Conoscere la differenza tra olio pulito e fangoso e l’olio torbido vi farà risparmiare molto denaro. E’ difficile dare un consiglio universale per quanto si deve cambiare l’olio, ma la risposta è genericamente riportata nel manuale uso e manutenzione. 
  • Controllare la batteria e pulire i contatti (se necessario). La maggior parte delle batterie di questi tempi non richie molto in termini di manutenzione, ma si dovrebbe sapere dove si trova e controllare che non perda e che non ci sia ossido o altro accumulo sui contatti. 
  • Sostituire le spazzole dei tergicristalli.  (BOSCH Tergicristalli ) Può sembrare sciocco, ma ho conosciuto diverse persone che semplicemente ignorato i loro tergicristalli fino a quando hanno dovuto sostituire il parabrezza per colpa delle abrasioni. I tergicristalli sono economici e facili da sostituire.  Non aspettare fino ad avere problemi seri nella guida. 
  • Sostituire il filtro abitacolo. La sostituzione di un filtro abitacolo è probabilmente una delle cose più facili che potete fare per mantenere la vostra auto confortevole. Nella maggior parte dei veicoli il filtro abitacolo è di facile accesso e la sua sostituzione è facile come aprire una scatola. 
  • Sostituire il filtro dell’aria del motore. Arrivare al filtro dell’aria del motore può essere un po ‘più complicato a seconda del veicolo che si possiede, ma sostituirlo regolarmente è importante. Se è sporco, sostituirlo. Se si guida in città si intaserà prima aumentando i consumi e diminuendo le prestazioni dell’auto. Contrariamente a chi usa l’auto prevalentemente in autostrada. 
  • Bilanciare gli pneumatici e controllarli. ( Michelin )  E’ importante assicurarsi che gli pneumatici si deteriorino in modo uniforme e l’auto viaggi senza problemi e vibrazioni.  Se si fatica a tenere l’auto dritta e si necessita di continue correzioni al volante è una brutta situazione ma anche il più delle volte facilmente correggibile.
  • Candele e Candelette , Se le vostre candele o candelette sono consumate o ricoperti di accumulo, il vostro motore non funziona in modo efficiente. Ciò può costare soldi in carburante, ma può anche portare a una rottura. Può sembrare scoraggiante, ma in alcuni casi di controllo e la loro sostituzione non è così difficile. Se non avete voglia di farlo da soli (o è un lavoro complicato sul vostro veicolo), seguire la raccomandazione del vostro manuale e farli cambiati regolarmente.

Queste sono solo alcune cose che ogni veicolo ha bisogno, e quasi tutti i controlli si possono fare da soli. Non possiamo sottolineare abbastanza l’importanza di controllare il manuale d’uso per qualsiasi cosa che forse abbiamo trascurato qui, o qualcosa di specifico per il vostro veicolo. Cercate alternativamente on-line altri pareri. 

Ricordatevi inoltre di acquistare una semplice ed economica diagnosi elettronica (TORQUE Pro)  da smartphone o iphone con relativo cavetto dei lettura per verificare eventuali errori nella centralina. 

 

 

 

 

 

Condividi la tua esperienza con Io Guido Io Decido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Simple Share ButtonsCondividi la tua esperienza con Io Guido Io Decido
Simple Share Buttons